“Sarà come un sentiero per crescere”

Riuscire a capire se stessi e le cose che ci appassionano in maniera inconfutabile è la cosa più bella e ragionevole. Inopinabile è il nostro sentire dentro, al contrario discutibile sarà come lo esterneremo. Il mio è un impeto , come quello dello scrivere, bene o male lo deciderete voi. Tutto è criticabile e giusto per poter crescere nella preparazione e nella formazione di chi  in quello che fà, ci investe anche il sentimento, che non è poco.

“Lavoro contro il tempo” ph Isabellaantoniniphoto

Decido di dare forma e carattere ai miei testi, con l’augurio che trasmettere una sensazione a me cara, sia il punto di forza e l’ideale per la lettura piacevole degli scritti e delle immagini di etaqua. Amo rafforzare i concetti e capire traducendo quello che è, e da sempre è stato il design , percui l’innovazione ed il racconto, la tecnica attraverso la mente e la manualità.

Sarà per me “un sentiero per crescere”. L’informazione, la curiosità e l’essere attenta alle forme rigorose dei grandi. Capirne la traduzione, il significato e lo studio vero che si cela dietro forme, colori e contesti di assoluta bellezza e avvenenza, a tratti anche bizzarri, eccentrici e singolari.

Se non siamo spinti in maniera costante dalla voglia di conoscere, rimarremo lì, fermi a noi, senza confrontarci e senza una ragione, quella che perno di un’idea continua, crea e non si stanca.

“Azione e dedizione, binomio essenza della formazione e dello sviluppo”           Cit Roberta Rughetti

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *